NOVARA – Il Professor Mattia Bellan premiato per una ricerca sul Covid19

TV

Un progetto di ricerca del professor Mattia Bellan della Struttura complessa Medicina 1 dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Maggiore della Carità di Novara ha ricevuto un importante riconoscimento. Si tratta del premio “Recti eques – Paladini italiani della salute” e ha ricevuto l’attestato dalle mani presidente della Federazione Mondiale di Sanità Pubblica e consulente del Ministero della Salute Walter Ricciardi. Nella motivazione si legge che il premio è un “ringraziamento per l’impegno a tutela della salute pubblica”.

Next Post

PIEMONTE - Contributo di 1.500 euro per acquisto di stufe e termocamini.

Chiuderà il 1° settembre del 2023 il bando per la concessione di contributi a fondo perduto per la rottamazione di vecchi generatori a biomassa legnosa e l’acquisto di nuovi, certificati e innovativi. Si tratta di una misura della Regione Piemonte e del Ministero della Transizione Ecologica, con un fondo di […]