Scuola, Brusaferro “Non c’è rischio zero, ma il sistema è preparato”

admin
ROMA (ITALPRESS) – “Le scuole sono una priorità per il Paese, è importante aprirle e fare in modo che rimangano aperte. Sappiamo che non ci sono soluzione organizzative per il rischio zero. Ci possono essere casi singoli o anche singole scuole chiuse per un periodo, ma questo non vuol dire interrompere del tutto l’attività scolastica”. Lo ha detto il presidente dell’Istituto Superiore di Sanità, Silvio Brusaferro, ai microfoni del Tg1.
“Questo significa convivere con il virus. Il nostro Paese sia nel campo della sanità sia nel campo dell’istruzione è preparato, le misure sono mirate a fare in modo che la scuola possa riprendere, affrontando i singoli casi che si presenteranno”, ha aggiunto.
(ITALPRESS).
Next Post

Governo, Fico “crisi è ultima cosa di cui il Paese ha bisogno”

MODENA (ITALPRESS) – “Non dobbiamo nascondere che, come in tutte le relazioni, ci sono difficoltà ma anche grandi opportunità. Credo che in questo anno si è lavorato insieme in modo serio e trasparente, si sono dette le cose che non funzionavano e c’è stato un momento importantissimo, quello della gestione […]