Lo Shakhtar Donetsk sfiderà l’Inter nella semifinale di Europa League

admin
ROMA (ITALPRESS) – Sarà lo Shakhtar Donetsk l’avversario dell’Inter nella semifinale di Europa League in programma lunedì prossimo a Dusseldorf. Nel quarto di finale giocato alla Veltins-Arena di Gelsenkirchen gli ucraini superano con un netto 4-1 il Basilea. In vantaggio dopo neppure cento secondi con il colpo di testa di Junior Moraes, che sfrutta al meglio il corner battuto da Marlos, la squadra di Luis Castro controlla agevolmente la gara e al 22′ trova il raddoppio al termine di una splendida ripartenza: sulla conclusione di Taison c’è la deviazione di Frei che rende imparabile il tiro per Nikolic. Nel finale del primo tempo Moraes sfiora il tris con un gran destro che colpisce la traversa, ma nella ripresa lo Shakhtar chiude i giochi con il rigore guadagnato da Taison e trasformato da Patrick. Nel finale arrivano anche il poker di Dodò e la rete della bandiera per il Basilea segnata da van Wolfswinkel.
Molto più equilibrato il quarto di finale tra Siviglia e Wolverhampton: a Duisburg gli inglesi hanno una grande occasione al 12′ quando Diego Carlos stende in area Traorè: Raùl Jimènez si fa però parare il rigore da Yassine Bounou. Gli spagnoli giocano comunque meglio e si rendono pericolosi con gli ex milanisti Ocampos e Suso che impegnano Rui Patricio, ma per trovare il gol vittoria devono aspettare il minuto 88: Banega mette al centro e proprio Ocampos anticipa i difensori avversari regalando la semifinale al Siviglia, che tornerà in campo domenica contro il Manchester United.
(ITALPRESS).
Next Post

Auto precipita in un dirupo nel Cuneese, morti 5 giovani

CUNEO (ITALPRESS) – Tragico incidente stradale nella notte a Castelmagno, nel Cuneese. Un fuoristrada con cinque giovani a bordo è precipitato in un dirupo lungo la via sterrata verso Monte Crocetta. Tutti gli occupanti dell’auto hanno perso la vita. Secondo quanto riferiscono i vigili del fuoco, intervenuti sul posto, altre […]