Paulo Dybala miglior giocatore della Serie A 2019-2020

admin
MILANO (ITALPRESS) – Paulo Dybala miglior giocatore della stagione 2019-2020 del campionato di Serie A. Lo ha reso noto la Lega Calcio che ha eletto anche il miglior portiere, difensore, centrocampista, attaccante e il miglior giovane. I vincitori riceveranno il trofeo all’inizio della Serie A 2020/2021. La classifica è stata redatta secondo le rilevazioni statistiche di Stats Perform con l’ausilio dei dati di tracking registrati da Netco Sports. Per il calcolo finale sono state considerate tutte le partite disputate in Serie A, Coppa Italia e Supercoppa. Il portiere della Juventus, Wojciech Szczesny, è stato eletto il migliore della stagione, ad aggiudicarsi il premio tra i difensori l’olandese dell’Inter, Stefan De Vrij, mentre il miglior centrocampista è l’argentino dell’Atalanta, Alejandro Gomez. Il miglior attaccante è invece il capocannoniere della Serie A e Scarpa D’Oro Ciro Immobile, bomber della Lazio. Miglior giovane, infine, il giocatore del Parma, Dejan Kulusevski, che nella prossima stagione vestirà la maglia della Juve. “Oggi annunciamo gli MVP della stagione 2019/2020. La misurazione della performance è basata sulle statistiche della Lega Serie A che rappresentano il criterio oggettivo di valutazione scientifica dei migliori di questa stagione, che siamo riusciti a concludere con grande determinazione superando infinite difficoltà – ha commentato l’amministratore delegato della Lega, Luigi De Siervo -. E’ stata un’annata anomala, con un finale compresso, ma questi calciatori sono riusciti a dimostrare il proprio talento in tutte le partite disputate, illuminando con grandi prestazioni le nostre competizioni. A loro e a tutti gli altri atleti va il nostro sentito ringraziamento per la professionalità, l’impegno e i sacrifici dimostrati”.

(ITALPRESS).

Next Post

Boccia “Autonomia utile per fase nuova nel rapporto Stato-Regioni”

ROMA (ITALPRESS) – “La gestione comune dell’emergenza sanitaria Covid-19 ci ha fatto aprire una nuova stagione nel rapporto tra Stato e Regioni”. Così il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Francesco Boccia, intervenendo alla giornata di studio promossa dalla Conferenza delle Regioni in occasione delle celebrazioni per il […]