Sisma di magnitudo 4.2 al confine tra Italia e Slovenia

admin
ROMA (ITALPRESS) – Una scossa di terremoto di magnitudo 4.2 è
stata registrata dall’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia alle 4.50 al confine tra Italia e Slovenia. L’evento
è stato localizzato a una profondità di 7 km. I comuni italiani entro 20 km dall’epicentro, tutti in provincia di Udine, sono Taipana, Pulfero, Drenchia, Savogna, Resia, Grimacco e Chiusaforte.
(ITALPRESS).
Next Post

Conte “La linea rossa dell’Italia è risposta europea adeguata”

BRUXELLES (ITALPRESS) – “La linea rossa italiana è che la risposta sia adeguata ed effettiva cioè concretamente perseguibile”. Così il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, al suo arrivo al consiglio europeo a Bruxelles. “Ho piena consapevolezza delle divergenze esistenti – aggiunge – ma anche forte determinazione che dobbiamo superarle, non […]