Banca Sistema, nasce primo operatore bancario nel credito su pegno

admin
MILANO (ITALPRESS) – Banca Sistema ha perfezionato l’acquisizione del ramo d’azienda credito su pegno dal Gruppo Intesa Sanpaolo, che darà vita al primo operatore bancario nel credito su pegno in Italia presente con 12 filiali e impieghi totali per oltre 70 milioni. Il ramo d’azienda credito su pegno acquisito dal Gruppo Intesa Sanpaolo ha impieghi per 57 milioni, attraverso una rete di sei filiali presenti a Torino, Napoli, Firenze, Mestre, Parma e Civitavecchia in cui operano 58 risorse. L’acquisizione, il cui corrispettivo, incluso l’avviamento, risulta pari a 34 milioni, è stata effettuata dalla controllata ProntoPegno, posseduta per il 75% da Banca Sistema e per il 25% dalle fondazioni bancarie Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, Fondazione Pisa e Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria che hanno acquistato, in misure diverse tra loro, la quota del capitale sociale di ProntoPegno, che ha generato un utile netto per la Banca al 30 giugno pari a 1,1 milioni. Successivamente, le fondazioni hanno sottoscritto pro-quota, insieme a Banca Sistema, l’aumento di capitale di ProntoPegno, funzionale all’acquisto del ramo, per complessivi 34 milioni. Per Gianluca Garbi, Ad di Banca Sistema, “con questa acquisizione ProntoPegno rafforza la propria posizione di mercato diventando il primo operatore bancario nel credito su pegno in Italia. Questo importante passo ci permette di consolidare gli investimenti realizzati finora nel credito su pegno e di proseguire nella crescita di questo business”.
(ITALPRESS).
Next Post

Pil, per Bankitalia ripresa graduale ma rischi se nuovi focolai

ROMA (ITALPRESS) – Secondo la Banca d’Italia l’analisi di scenario per l’economia italiana nel triennio 2020-22, in uno scenario di base in cui si presuppone che la diffusione della pandemia rimanga sotto controllo a livello globale e in Italia, il Pil si contrarrebbe del 9,5% nella media di quest’anno, interamente […]