Frodi informatiche, operazione internazionale tra Italia e Romania

admin
GENOVA (ITALPRESS) – Operazione della Polizia Postale e delle Comunicazioni con il coordinamento della Procura della Repubblica di Genova contro una delle più importanti organizzazioni criminali internazionali dedite alla commissione di attacchi informatici finalizzati alla frode informatica ed al riciclaggio di denaro.
I poliziotti del settore Financial Cybercrime della Polizia Postale, in collaborazione con Eurojust, Europol e la polizia rumena, stanno eseguendo arresti in Italia e in Romania, oltre a diversi sequestri di ville, appartamenti, automobili, esercizi commerciali e denaro contante.
Il giro di affari dell´organizzazione criminale ammontava a circa 20 milioni di euro l´anno.
Il primo livello dell´organizzazione criminale operava in Romania da dove, con sofisticate tecniche informatiche, sottraeva somme di denaro a ignari cittadini di molti paesi europei. Il denaro veniva accreditato su conti correnti italiani intestati a prestanome. La componente italiana della banda si occupava poi di prelevare il contante, occultarlo e successivamente trasferirlo fisicamente in Romania.
(ITALPRESS).
Next Post

Il Consiglio dei Ministri approva il Dl Semplificazioni

ROMA (ITALPRESS) – Il Consiglio dei ministri, su proposta del presidente Giuseppe Conte e del ministro per la Pubblica amministrazione Fabiana Dadone, ha approvato un decreto-legge che introduce misure urgenti per la semplificazione e l’innovazione digitale. Il decreto interviene, in particolare, in quattro ambiti principali: semplificazioni in materia di contratti […]