Fonseca “Voci su altri allenatori alla Roma? Nessun fastidio”

admin
ROMA (ITALPRESS) – “Se mi dà fastidio leggere di altri allenatori al mio posto sulla panchina della Roma? Nessuno”. Nonostante le tre sconfitte consecutive, la Champions ormai sfumata e il rischio di perdere anche la qualificazione diretta in Europa League, il tecnico giallorosso Paulo Fonseca è concentrato sul finale di stagione e non si sente in bilico. “Il Napoli ha avuto molto merito, ma devo far capire alla squadra che una sconfitta è solo una sconfitta – ha spiegato il portoghese tornando, alla vigilia della sfida contro il Parma, sul ko contro la squadra di Gattuso – Non siamo soddisfatti quando non vinciamo, ma la sconfitta non può influenzarci così tanto. Dobbiamo cambiare questa mentalità e ci stiamo lavorando”. Domani sera all’Olimpico la Roma deve tornare a fare punti. “Il Parma è una squadra molto aggressiva ed è una delle migliori in contropiede. E’ molto pericolosa e ha dei giocatori forti in attacco – ha avvertito Fonseca – Non credo che cambierò molto nel modulo: Smalling non può giocare, Zappacosta è stato molto tempo infortunato e ha qualche fastidio”. Infine una battuta su Zaniolo, tornato in campo a Napoli dopo mesi di stop per l’infortunio al ginocchio: “Se l’ho inserito al San Paolo vuol dire che era pronto per giocare, ma non dall’inizio – ha osservato Fonseca – Non può restare in campo per molto tempo, ma trenta minuti andavano bene. Non è nella migliore condizione, ma contro il Napoli ha giocato bene: dobbiamo avere attenzione per la sua situazione visto che è stato fermo molto tempo”.
(ITALPRESS).
Next Post

Coronavirus, 138 nuovi contagi e 30 decessi

ROMA (ITALPRESS) – In Italia si registrano nelle ultime 24 ore 138 nuovi positivi (53 nella sola Lombardia) in calo rispetto a ieri. Aumentano invece i decessi: 30 i morti che porta il numero complessivo a 34.899 Sono questi i numeri del bollettino reso noto oggi dal Ministero della Salute. […]