Riciclaggio ed estorsioni ai locali del centro di Roma, 9 misure

admin
ROMA (ITALPRESS) – Società create per riciclare denaro ed estorsioni a locali del centro di Roma. Con l’operazione “Pianeta Italia”, la Squadra mobile – coordinata dalla Dda capitolina – ha eseguito nove provvedimenti cautelari emessi dal Gip a carico di altrettante persone ritenute responsabili, a vario titolo e in concorso, di estorsione, riciclaggio e autoriciclaggio.
Sequestrate dalla polizia alcune società e circa 480 mila euro.
(ITALPRESS).
Next Post

Ad aprile in calo occupati e tasso di disoccupazione

ROMA (ITALPRESS) – Rispetto a marzo, secondo i dati provvisori dell’Istat, ad aprile si registra una marcata diminuzione dell’occupazione, si rafforza il calo delle persone non occupate in cerca di lavoro già registrato a marzo, con un’ulteriore forte crescita dell’inattività. La diminuzione dell’occupazione (-1,2% pari a -274mila unità) è generalizzata: […]