Salta un’altra tappa del motomondiale: cancellato il Gp del Giappone

admin
ROMA (ITALPRESS) – Salta un altro appuntamento nel calendario 2020 del motomondiale a causa della pandemia: cancellato anche il Gran Premio del Giappone, che si sarebbe svolto dal 16 al 19 ottobre al Twin Ring Motegi. “Mobilityland ha organizzato per anni il Gran Premio del Giappone per accogliere la MotoGP, in ogni caso la situazione tanto in Giappone come in Europa è imprevedibile e l’estensione di divieto per i viaggi internazionali sembra che verrà prolungata – ha spiegato Kaoru Tanaka, presidente di Mobilityland Corporation – A seguito delle conversazioni intrattenute con Dorna, abbiamo concordato insieme che non c’era altra scelta se non quella di cancellare il Gran Premio del Giappone”. “Non avremo un Gran Premio del Giappone in calendario per la prima volta dal 1986 – aggiunge Carmelo Ezpeleta, Ceo di Dorna Sports – La famiglia della MotoGP sta lavorando molto duramente per poter ricominciare la stagione, per organizzare il maggior numero di eventi possibili e per farlo nel modo più sicuro possibile. Per questo motivo abbiamo deciso che, fino a metà novembre, la MotoGP rimarrà in Europa per svolgere il maggior numero possibile di eventi. Pertanto, gli eventi oltreoceano, se possibile, potrebbero essere programmati dopo la metà di novembre, il che sarebbe troppo tardi per svolgere un Gran Premio in Giappone”.
(ITALPRESS).
Next Post

Scaroni “Finalmente si riprende ma speravo in una ripresa più ‘dolcè”

MILANO (ITALPRESS) – “In Lega abbiamo sempre votato all’unanimità per la ripartenza, siamo sempre stati compatti per rimetterci a giocare il più presto possibile. Finalmente ripartiamo e speriamo di farlo bene”. Paolo Scaroni, presidente del Milan, è come molti sollevato dal fatto che la serie A abbia finalmente una data […]