Fca, Tria: “Dibattito inutilmente ideologico, io non sono contrario”

admin
ROMA (ITALPRESS) – “Ho letto commenti che rispondono più che altro, mi pare, a un fatto ideologico. La richiesta viene fatta da Fca Italia che ha sede in Italia e servirebbe a sostenere l’attività italiana della società. E’ chiaro che il settore automobilistico sia uno dei più colpiti da questa crisi ma anche uno dei più importanti per il Paese. Personalmente, non ho alcuna opinione contraria a questa possibilità. Molte prese di posizione di questi giorni mi pare rispondano soltanto a visioni etico-morali fondate non so su quali elementi ma sganciate dai fatti”. Lo ha affermato l’ex ministro dell’Economia e delle Finanze Giovanni Tria nel corso della video-rubrica “A casa con” curata dall’Istituto per la Competitività (I-Com), rispondendo a una domanda sulla richiesta di prestito di Fca, di cui discute in questi giorni.
(ITALPRESS).
Next Post

Coronavirus, ancora in calo gli attuali positivi, 162 morti in 24 ore

ROMA (ITALPRESS) – Al 19 maggio il totale delle persone che hanno contratto il virus è di 226.699, con un incremento rispetto al 18 maggio di 813 nuovi casi. Lo rende noto la Protezione Civile.Il numero totale di attualmente positivi è di 65.129, con una decrescita di 1.424 assistiti rispetto […]