Sileri “Nei prossimi mesi 5 milioni di tamponi in piu’”

admin
MILANO (ITALPRESS) – “Serve un uso ampio di tamponi e ho sempre difeso la linea del Veneto che ne ha fatti tanti. In Italia sono stati fatti oltre 2,4 tamponi a 1,3 milioni di persone. Nei prossimi mesi vogliamo arrivare a 5 milioni di tamponi in piu’. Questo sara’ fondamentale perche’ non puo’ esserci una fase 2 sicura senza un largo uso dei tamponi e test sierologici”. Lo ha detto il vice ministro alla Salute Pierpaolo Sileri, intervenendo ai microfoni di Skytg24.
“Per quanto riguarda le mascherine c’e’ stato un pasticcio perche’ c’erano 12 milioni di mascherine in pronta consegna e poi ci sono stati problemi coi distributori. Problemi che il commissario Arcuri ha risolto e adesso gia’ si sta provvedendo alla distribuzione e sono sicuro che nei prossimi giorni il problema sara’ superato”. “Poi c’e’ stato il problema del prezzo fisso delle mascherine – ha aggiunto -, ma avremo cinque produttori nazionali che provvederanno sempre in misure crescente alla produzione e alla distribuzione delle mascherine. Preferisco a mascherine prodotte in Italia a prezzo fisso piuttosto che comprarle in farmacia a dieci volte tanto”.
sULLA App Immuni Sileri afferma: “Mi auspico che sia pronta il primo possibile. Molti problemi nascono dalle burocrazie che ci sono all’interno dei ministeri, dove a volte alcuni direttori generali pensano di essere dei miniministri e considerano il politico che passa per il ministero sia solo di passaggio. Serve girare i direttori generali per spingerli a fare di piu’. Serve un cambiamento radicale e lo si puo’ fare con il Covid, se no l’Italia non cambiera’ mai”.
(ITALPRESS).
Next Post

Ue, Sassoli “Dobbiamo camminare insieme e piu’ spediti”

ROMA (ITALPRESS) – “Mai quanto in questo momento risuonano attuali le parole con cui Robert Schuman ha aperto la sua dichiarazione il 9 maggio di 70 anni fa. Solidarieta’, uguaglianza, condizioni uguali per tutti, sono le parole che ripete nel suo intervento gettando le basi per la costruzione della futura […]