Pecoraro Scanio e Ghione lanciano la campagna per il turismo in Italia

admin
ROMA (ITALPRESS) – Con un video diffuso sui social, Alfonso Pecoraro Scanio, gia’ Ministro dell’Ambiente, da oltre 10 anni docente di turismo sostenibile nelle Universita’ di Milano-Bicocca e Roma Tor Vergata, e l’inviato di Striscia la Notizia, Jimmy Ghione, lanciano l’appello #ioviaggioitaliano per salvare il settore turistico. “L’Italia rischia di passare in molte zone da ‘overturism’ a ‘zerotourism’, da affollamento alla desertificazione” dichiara Alfonso Pecoraro Scanio, Presidente della Fondazione UniVerde e promotore della campagna #ioviaggioitaliano, aggiungendo: “Nel 2019, secondo le stime dell’ENIT, l’Italia e’ stato il quinto Paese piu’ visitato al mondo, con 94 milioni di visitatori stranieri e con 216,5 milioni di presenze totali”.
“Nel 2018, secondo le stime della Banca d’Italia – prosegue l’ex Ministro dell’Ambiente – il settore turistico ha generato il 13% del PIL nazionale, considerando anche quello generato indirettamente e rappresentando oltre il 6% degli occupati solo nel settore diretto. Se non vogliamo il crollo del settore occorre un fondo straordinario e un piano di incentivi al turismo nel nostro Paese” sottolinea Pecoraro Scanio.
“Le aree interne, i parchi, i borghi e gli itinerari enogastronomici sono le prime mete raggiungibili per un turismo di territorio, sicuro e sostenibile. Occorre sostenere queste realta’” rilancia il Presidente della Fondazione UniVerde.
“L’Italia e’ un museo a cielo aperto, ricca di posti straordinari. Non importa che tipo di vacanza cerchiamo, in Italia abbiamo tutto: dalle citta’ d’arte alla natura delle aree protette. In questo particolare momento abbiamo la possibilita’ di scoprire e riscoprire ancora di piu’ questo nostro meraviglioso Paese. Cosi’ facendo, diamo una mano a chi lavora nel turismo di poter ripartire” afferma Jimmy Ghione.
(ITALPRESS).
Next Post

Scontro Bellanova – Crimi su sanatoria migranti, appello del Papa

ROMA (ITALPRESS) – “Per quanto mi riguarda, se non dovesse passare mi pone di fronte a una riflessione attentissima: per me e’ motivo di permanenza all’interno del governo”. Lo ha detto il ministro delle Politiche Agricole, Teresa Bellanova, intervenuta questa mattina a Radio Anch’io parlando delle eventuali conseguenze in caso […]