Conte “Da Ue grandi progressi, Recovery Fund a maggio”

admin
ROMA (ITALPRESS) – “Grandi progressi, impensabili fino a poche settimane fa, all’esito del Consiglio Europeo appena terminato”. Cosi’ il premier Giuseppe Conte. “Un lungo percorso, avviato con la nostra iniziativa e con la lettera dei 9 Paesi Membri, oggi segna una tappa importante: i 27 Paesi riconoscono la necessita’ di introdurre uno strumento innovativo, da varare urgentemente, per proteggere le nostre economie e assicurare una ripresa europea che non lasci indietro nessuno, preservando, per questa via, il mercato unico. La Commissione – aggiunge – lavorera’ in questi giorni per presentare gia’ il prossimo 6 maggio un ‘Recovery Fund’ che dovra’ essere di ampiezza adeguata e dovra’ consentire soprattutto ai Paesi piu’ colpiti di proteggere il proprio tessuto socio-economico”, conclude Conte.
(ITALPRESS).
Next Post

Eni, nel primo trimestre utile netto adjusted 59 milioni

ROMA (ITALPRESS) – Il Consiglio di Amministrazione di Eni ha approvato i risultati consolidati del primo trimestre 2020 (non sottoposti a revisione contabile).L’Utile operativo adjusted si attesta a 1,31 miliardi di euro, -1 miliardo pari a -44%, rispetto al trimestre 2019. Al netto dell’effetto scenario di -1,1 miliardi e degli […]