Al Pacino, il premio Oscar compie 80 anni

admin
ROMA (ITALPRESS) – Considerato uno dei migliori attori della storia del cinema, Al Pacino, 80 anni il 25 aprile, vince il Premio Oscar nel 1993 (su 9 nomination totali) per l’interpretazione del tenente colonnello Frank Slade in Scent of a Woman – Profumo di donna.
Nel 1969 debutta a Broadway e gira il suo primo film, “Me, Natalie”. Ma il primo ruolo da protagonista e’ in “Panico a Needle Park” (1971) di Jerry Schatzberg, in cui interpreta un piccolo spacciatore di droga. Nel corso degli anni indossa i panni di personaggi rimasti impressi nella storia del cinema moderno e nella cultura popolare, tra cui gangster quali Michael Corleone nella trilogia de Il padrino (1972-1974-1990) di Francis Ford Coppola, Tony Montana in Scarface (1983) e Carlito Brigante in Carlito’s Way (1993), entrambi i film per la regia di Brian De Palma, Benjamin “Lefty” Ruggiero in Donnie Brasco (1997) di Mike Newell e il sindacalista Jimmy Hoffa in The Irishman (2019) di Martin Scorsese.
Altri ruoli per cui e’ noto sono il poliziotto Frank Serpico in Serpico (1973) e il rapinatore Sonny in Quel pomeriggio di un giorno da cani (1975), entrambi di Sidney Lumet, il tenente della rapine e omicidi Vincent Hanna in Heat – La sfida (1995) e il giornalista Lowell Bergman in Insider – Dietro la verita’ (1999), entrambi di Michael Mann, Satana in L’avvocato del diavolo (1997) di Taylor Hackford e il coach degli Sharks in Ogni maledetta domenica (1999) di Oliver Stone.
(ITALPRESS).
Next Post

La serie “Hollywood” arriva in tv dal primo maggio

ROMA (ITALPRESS) – Hollywood e’ la nuova miniserie originale ideata e prodotta da Ryan Murphy e Ian Brennan, disponibile su Netflix in tutti i Paesi in cui il servizio e’ attivo dal 1° maggio.Hollywood racconta la storia di un gruppo di aspiranti attori e registi che cerca a qualsiasi costo […]