Irfis, gia’ liberati 100 mln di liquidita’ per le imprese siciliane

admin
PALERMO (ITALPRESS) – Ammonta a 100 milioni la liquidita’ finora liberata dall’Irfis grazie all’accordo raggiunto con tre banche (Popolare Sant’Angelo, Popolare di Ragusa e Igea) a favore delle imprese siciliane. Sono i dati forniti all’Agenzia di Stampa Italpress da Giacomo Gargano, presidente del cda dell’Istituto regionale.
“Le banche stanno mandando all’Irfis i documenti per beneficiare del fondo”, spiega Gargano “e’ solo uno strumento e non e’ la soluzione a tutti i problemi delle imprese, ma e’ gia’ un passo avanti”.
La legge finanziaria siciliana che e’ stata depositata ieri all’Assemblea regionale affida all’Irfis circa 900 milioni di euro di fondi statali ed europei per le misure destinate alla ripartenza dopo la pandemia da coronavirus.
“Siamo interessati alla gestione di un fondo per le famiglie e anche per le imprese piu’ piccole”, afferma Gargano, “siamo al lavoro per intercettare tutte le fasce che hanno bisogno di aiuto”.
(ITALPRESS).
Next Post

Coronavirus, Fontana “Dal 4 maggio ripresa graduale che va preparata”

MILANO (ITALPRESS) – “Rischio nuova ondata contagi con riapertura? Io sono stato sempre molto rigoroso e non mi si puo’ accusare di essere superficiale”. Cosi’ il governatore della regione Lombardia Attilio Fontana a Sky Tg24. “Credo che bisogna pensare alla possibilita’ di una riapertura, abbiamo 19 giorni, ci possono essere […]