Coronavirus, Menarini dona 350mila mascherine ai medici di famiglia

admin
FIRENZE (ITALPRESS) – Il Gruppo Menarini ha donato 350mila mascherine, tra chirurgiche e ffp2, ai medici di medicina generale della Fimmg: i dispositivi stanno gia’ giungendo in centinaia di studi su tutto il territorio nazionale. Ed e’ proprio al Gruppo Menarini che Fimmg e Cittadinanzattiva rivolgono un grazie da parte dei cittadini e di una categoria, quella dei medici di famiglia, che paga un prezzo altissimo in termini di vite umane a causa del Covid-19. “E’ un ringraziamento – dice Silvestro Scotti, segretario generale Fimmg – che sento di estendere anche a tutti i dipendenti di questa e di altre aziende, che con il loro lavoro ci consentono di affrontare il virus con qualche protezione in piu'”. “E’ importante e significativo che una industria italiana come il Gruppo Menarini abbia deciso di aderire a questa iniziativa dando un segnale concreto di vicinanza ai medici di famiglia e alle comunita’”, aggiunge Antonio Gaudioso, segretario generale di Cittadinanzattiva.
Ringraziamenti al Gruppo Menarini giungono anche da Snami-
Sindacato nazionale autonomo medici italiani, attraverso il presidente Angelo Testa. “Il popolo Snami – sottolinea – ringrazia il Gruppo Menarini che sta facendo pervenire presidi molto importanti per tutelare chi combatte una difficile battaglia in corso di pandemia da Coronavirus. E’ un grande gesto a noi molto utile e per questo particolarmente gradito”.
Per Claudio Cricelli, numero uno di Simg-Societa’ italiana di medicina generale e delle cure primarie, “questa donazione incondizionata rafforza la solidarieta’ tra i professionisti della medicina generale e le aziende del settore sanitario come Menarini. Lo sforzo congiunto di tutti noi consentira’ al Paese di affrontare e superare anche questa durissima prova”.
(ITALPRESS).
Next Post

Coronavirus, Lamorgese ai prefetti “Monitorare il disagio sociale”

ROMA (ITALPRESS) – “Agevolare la ripresa del sistema economico, contenere e prevenire manifestazioni di disagio sociale, tutela dell’economia legale”. Il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, in una direttiva “da’ massimo impulso all’attivita’ dei prefetti sul territorio per fronteggiare l’emergenza Covid-19”. “Alle difficolta’ delle imprese e del mondo del lavoro – aggiunge […]