Sala “Aprire le chiese? Salvini si rivolga a Lombardia e Veneto”

admin
MILANO (ITALPRESS) – “Matteo Salvini chiede la riapertura delle chiese per Pasqua. Non sono d’accordo, in questi momenti penso che la propria fede possa e debba essere un fatto personale, privato. Ma se vuole davvero riaprire le chiese, e non e’ solo un titolo per un giornale, deve chiedere alla Lombardia o al Veneto, regioni che governa, di fare un’ordinanza in questo senso, altrimenti siamo solo alla ricerca delle parole e non dei fatti”. Cosi’ il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, in un video pubblicato su Facebook.
“Da oggi per uscire per strada a Milano dobbiamo indossare una mascherina o al limite un foulard o una sciarpa – ha detto inoltre Sala -. Lasciatemi innanzitutto dire che e’ un po’ disorientante ricevere una disposizione cosi’ dalla Regione Lombardia e dall’altra sentire Angelo Borelli, il capo del Dipartimento della Protezione Civile, persona che stimo, dire ‘Io non la mettero’ e manterro’ le distanze’. Pero’ rimango fedele a cio’ che ho detto dall’inizio, le ordinanze vanno applicate e non discusse”. Per il sindaco di Milano “chi e’ responsabile della sanita’ a vari livelli deve fornire le mascherine, perche’ oggi non arrivano, ed e’ il momento di regolamentare il prezzo delle mascherine nelle farmacie”.
(ITALPRESS).
Next Post

Coronavirus, Conflavoro Pmi “Liquidita’ immediata nel decreto di aprile”

ROMA (ITALPRESS) – Liquidita’ immediata a imprese, artigiani e partite Iva con prestiti a interessi zero e a lungo termine, almeno 15 anni, e con garanzia al 100% da parte dello Stato senza cioe’ l’intervento di consorzi di alcun tipo, che per il tessuto imprenditoriale gia’ in estrema difficolta’ rappresenterebbero […]