Coronavirus, Crimi “Parlare di nuovo governo e’ da irresponsabili”

admin
ROMA (ITALPRESS) – In alcune materie come la Sanita’ deve governare solo lo Stato? “E’ una delle nostre battaglie storiche togliere la tutela della salute dall’art.117 della Costituzione come materia concorrente”, dice Vito Crimi, capo politico del M5S, in un’intervista a “Repubblica”. Secondo Crimi al Governo “si lavora meglio col Pd perche’ ci parliamo piu’ spesso, mentre prima si interagiva solo a colpi di dirette Facebook di Salvini. Ogni giorno noi costruivamo qualcosa e il giorno dopo arrivava la demolizione da parte della Lega per alzare la posta. Almeno col Pd non si va allo scontro pubblico”. Per Crimi “il Conte 2 sta dimostrando di saper affrontare la peggiore crisi dal dopoguerra con concretezza e lucidita’. Anche solo parlare di farne un altro e’ da irresponsabili”. “Le opposizioni dovrebbero fare pace con se stesse: prima hanno detto che siamo stati frettolosi nel dichiarare lo stato d’emergenza il 31 gennaio, poi che abbiamo agito tardi. Pure io credo che alla fine andra’ fatta chiarezza, con una commissione o altro: tante colpe vengono addossate al governo ma – conclude – andrebbero ricercate anche dalle parti delle regioni”.
(ITALPRESS).
Next Post

Coronavirus, Monceri “Da Intesa SP 400 mln per le imprese siciliane”

PALERMO (ITALPRESS) – In Sicilia sono a disposizione 400 milioni di euro per immediata liquidita’ alle imprese. Li mette sul piatto Intesa Sanpaolo, una misura che si aggiunge anche alla moratoria dei mutui di cui sono gia’ in lavorazione 3500 istanze da parte delle filiali regionali. A dirlo Pierluigi Monceri […]