Uccide moglie e figlio e poi si suicida, tragedia nel torinese

admin
TORINO (ITALPRESS) – Doppio omicidio e poi un suicidio quest’oggi a Beinasco, nel torinese. Intorno alle 10.30, i carabinieri della Compagnia di Moncalieri sono intervenuti presso l’abitazione di un vigile urbano in pensione, il quale, poco prima, aveva chiamato il 112, riferendo di volersi suicidare, e poi chiudendo la comunicazione. I militari pero’ sono arrivati troppo tardi, nella medesima stanza hanno trovato i cadaveri dell’uomo, della moglie e del figlio 21enne, uccisi da numerosi colpi di arma da fuoco. L’uomo invece aveva rivolto verso se’ stesso l’arma, uccidendosi.
(ITALPRESS).
Next Post

Coronavirus, Assogenerici “Non bloccare la filiera sanitaria”

ROMA (ITALPRESS) – «La tutela dei lavoratori di tutte le imprese e’ un interesse cruciale per le aziende e per il Paese e un impegno prioritario del Governo, che si prepara a dettare le linee guida che dovranno essere adottate e rispettate in ogni fabbrica. Il nostro auspicio e’ che […]