Il Genoa espugna San Siro, al Milan non basta Ibra

admin
MILANO (ITALPRESS) – Il Genoa sorprende il Milan in uno Stadio San Siro deserto, cornice singolare del recupero della ventiseiesima giornata della Serie A 2019/2020. Il campionato per il momento prosegue, al contrario degli uomini di Stefano Pioli, che si fermano allontanandosi dalla zona Europa League. Difesa ferma, attacco impreciso: i rossoneri cadono senza pubblico, ma non puo’ essere una scusante. L’emergenza Coronavirus non distrae invece Davide Nicola che prepara perfettamente la trasferta di Milano tra voci, restrizioni e scioperi: Pandev e Cassata mettono in discesa la sfida, Ibrahimovic accorcia, finisce 1-2. Nessuna stretta di mano dopo il consueto inno della Serie A, che si interrompe a meta’ per poi riprendere dall’inizio qualche secondo dopo. Il silenzio tombale della Scala del Calcio accompagna il fischio d’inizio dell’arbitro Doveri. Respira il Genoa con tre punti vitali per il discorso salvezza; in casa rossonera, forse, influiscono i problemi societari.
(ITALPRESS).
Next Post

Coronavirus, in Italia i contagi salgono a 6387

ROMA (ITALPRESS) – Continua a crescere il numero di contagiati dal Coronavirus in Italia. “Il totale dei positivi e’ 6387, 1326 in piu’ di ieri. Di questi 2180 in isolamento domiciliare, 3557 ricoverati, 650 in terapia intensiva”, ha detto il capo della Protezione civile, Angelo Borrelli, in conferenza stampa. “I […]