Alla Juve il derby d’Italia, Ramsey e Dybala mettono ko l’Inter

admin
TORINO (ITALPRESS) – Nel recupero della 26esima giornata di campionato, la Juventus e’ tornata al comando della classifica battendo in un Allianz Stadium di Torino a porte chiuse l’Inter per 2-0. Nonostante un clima surreale con l’atmosfera delle grandi sfide decisamente offuscata, la partita di per se’ e’ stata piacevole, le due squadre non si sono risparmiate e la sensazione e’ che l’abbiano giocata comunque a tutta seppur consapevoli che la stagione italiana potrebbe subire variazioni importanti. La Juventus delle ultime uscite, tanto criticata per un gioco lento e macchinoso, ha lasciato spazio a una squadra dinamica e vivace, rapida nel far girare palla e in grado di produrre occasioni da gol, cosa non scontata a distanza di 11 giorni dalla sconfitta di Lione in Champions League quando non aveva mai tirato in porta. Sarri ha stravolto quella che era la formazione attesa, ha lasciato fuori Danilo, Pjanic e Dybala mettendo al loro posto Cuadrado, Ramsey e Higuain. L’Inter e’ stata brava a raccogliersi nella propria meta’ campo soprattutto nel primo tempo, provando la ripartenza veloce e la finalizzazione della ditta Lukaku-Lautaro. A sorpresa dietro e’ stato inserito Bastoni per Godin e l’italiano alla lunga ha pagato dazio. C’era tanta attesa per il ritorno di Conte allo Stadium ma ovviamente e’ stata rimandata alla prossima stagione quando lo scenario dovrebbe essere decisamente piu’ piacevole. A sbloccarla e’ stata proprio una delle sorprese della serata, quell’Aaron Ramsey che al 9′ della ripresa ha siglato la sua quarta rete stagionale tra campionato e coppe: cross basso di Matuidi dalla sinistra per Ronaldo che e’ stato contrastato da un avversario, sul pallone si e’ avventato il gallese che con un rasoterra ha messo sotto la pancia di Handanovic. Da cineteca il raddoppio di Dybala al 22′: con un grande controllo la Joya ha fatto fuori Young, si e’ accentrato, ha scambiato con Ramsey e dopo aver dribblato due avversari ha depositato in rete di esterno sinistro rasoterra.
(ITALPRESS).
Next Post

Scoppia la rivolta nel carcere di Modena, morti tre detenuti

MODENA (ITALPRESS) – Tre detenuti sono morti nel carcere di Modena in seguito alle proteste che da questo pomeriggio si stanno verificando in diverse strutture italiane per le disposizioni contenute nel Dpcm sul coronavirus. Lo conferma all’Italpress Gennarino De Fazio di UilPa Polizia Penitenziaria. “E’ in corso una rivolta da […]