Il Cagliari esonera il tecnico Rolando Maran

admin
CAGLIARI (ITALPRESS) – Rolando Maran non e’ piu’ l’allenatore del Cagliari. La sconfitta interna di domenica contro la Roma per 4-3 segna la fine dell’avventura per il 56enne tecnico trentino, incapace di riportare al successo la formazione rossoblu’ negli ultimi tre mesi. Iniziato il campionato con due sconfitte, il Cagliari aveva ingranato la quinta fino a sognare l’Europa (12 gare utili di fila), poi quell’incredibile rimonta subita nel recupero della partita con la Lazio ha spento la luce. Dal 16 dicembre ad oggi 7 sconfitte e 3 pareggi, oltre all’eliminazione in Coppa Italia per mano dell’Inter. Nainggolan e soci sono precipitati all’undicesimo posto e sono sette i punti di vantaggio sulla zona retrocessione. Da qui la decisione di Giulini di cambiare allenatore, chiudendo il rapporto con Maran che, arrivato nell’estate 2018, nella sua prima stagione aveva chiuso al 15esimo posto venendo ricompensato col rinnovo fino al 2022. In pole per prendere il posto di Maran, Walter Zenga.
(ITALPRESS).
Next Post

Allo Spallanzani 11 positivi al Coronavirus, 2 hanno la polmonite

ROMA (ITALPRESS) – All’Istituto Spallanzani sono ricoverati in questo momento 11 casi positivi al nuovo Coronavirus, compresa la coppia cinese ormai negativizzata. Tutti sono in condizioni cliniche “che non destano preoccupazioni ad eccezione di due che presentano una polmonite interstiziale bilaterale in terapia antivirale e che necessitano di supporto respiratorio”. […]