La Roma vince alla Sardegna Arena: battuto il Cagliari 4-3

admin
CAGLIARI (ITALPRESS) – A fatica, la Roma porta a casa tre punti importantissimi dalla Sardegna. Lo fa con un rocambolesco 4-3 inflitto al Cagliari con le reti di Kalinic (doppietta), Kluivert e Kolarov che permettono ai giallorossi di collezionare la seconda vittoria consecutiva. Nei primi quindici minuti di gioco la difesa sarda e’ in balia di Under che al 10′ salta in velocita’ Klavan prima di lasciar partire un mancino che si stampa sulla traversa. Ma al 28′ il Cagliari trova il raddoppio alla prima occasione utile: Oliva lancia in profondita’ Joao Pedro che aggancia e calcia, trovando il pallonetto che non lascia scampo a Pau Lopez. Ma la Roma reagisce e lo fa con Kalinic: al 29′ Pellegrini sbaglia un rinvio e mette il croato in condizione di mettere in rete di testa da pochi passi. Al 41′ il raddoppio: Mkhitaryan penetra in area e scarica per Kalinic che batte Olsen da pochi passi. Nella ripresa la Roma sfiora il tris dopo 6′: Under vola sulla fascia e scarica per Kluivert che a botta sicura colpisce la traversa col destro. Ma il 3-1 e’ solo rinviato: al 64′ Kalinic di testa lancia lo stesso Kluivert che a tu per tu con Olsen non sbaglia. Al 75′ il Cagliari trova il gol che riapre la partita: Gaston Pereiro sfrutta un corridoio centrale e batte Pau Lopez con un mancino da fuori area. Ma all’81’ ci pensa Kolarov a ristabilire il doppio vantaggio: il serbo su punizione scodella un tiro cross, Olsen e’ ingannato da un mancato tocco di Mkhitaryan e la palla termina in rete. Ma la partita non finisce piu’. All’88’ Smalling col braccio tocca in area e Di Bello concede il rigore: Pau Lopez ipnotizza Joao Pedro ma l’attaccante ribadisce in rete di testa il gol del definitivo 3-4.
(ITALPRESS).
Next Post

Coronavirus, Borrelli “1577 contagiati e 34 decessi”

ROMA (ITALPRESS) – “Le persone contagiate sono 1577, di queste 798, pari al 51% del totale sono in isolamento domiciliare, non hanno sintomi o hanno sintomi lievi, 639 sono ricoverati con sintomi e 140 in terapia intensiva di cui 106 in Lombardia”. Lo ha detto il capo della Protezione Civile, […]