Coronavirus, dimessi gli italiani che erano in quarantena al Celio

admin
ROMA (ITALPRESS) – Sono stati dimessi gli otto italiani che, dopo essere stati rimpatriati dalla Cina il 9 febbraio scorso con un volo dell’Aeronautica militare per l’emergenza Coronavirus, hanno trascorso i quattordici giorni di isolamento nel policlinico militare di Roma del Celio. Lo rende noto il ministero della Difesa.
Arrivati in mattinata, i risultati degli ultimi tamponi, i nostri connazionali sono stati dimessi. Cinque hanno gia’ lasciato il policlinico militare, i restanti tre italiani andranno via nella giornata di domani.
(ITALPRESS).
Next Post

Coronavirus, Lega: “Se necessario sospendere Schengen”

ROMA (ITALPRESS) – “Quando abbiamo chiesto maggiori controlli alle frontiere ci hanno preso per razzisti” “adesso l’Italia e’ uno dei Paesi nei quali si registra il maggior numero di contagi” da coronavirus, per questo “se necessario chiediamo anche la sospensione di Schengen. La tutela dei cittadini e’ il bene primario”. […]