I Lakers vincono a Sacramento nel ricordo di Kobe Bryant

admin
ROMA (ITALPRESS) – Dopo le giornate di lutto e le tante emozioni vissute per la scomparsa prematura di Kobe Bryant, il Los Angeles Lakers sono tornati a vincere. Nelle gare della notte della Nba, la squadra viola e oro si è imposta sul campo dei Sacramento Kings per 129-113, controllando il match, dopo aver chiuso il primo quarto avanti per 44-22. Sette i giocatori in doppia cifra, con Anthony Davis a quota 21 e LeBron James a 15. Per lui la undicesima tripla doppia della stagionale (numero 92 in carriera), con 10 rimbalzi e 11 assist. Tanti i ricordi di Kobe Bryant sugli spalti, accompagnati dal sogno del titolo, col quale magari onorare nel migliore dei modi la memoria del grande cestista della storia dei Lakers, scomparso domenica scorsa.
A ruota, soltanto un punto, in 15 minuti giocati, per l’azzurro Marco Belinelli nel successo interno dei suoi San Antonio Spurs, sugli Charlotte Hornets, per 114-90.
Nelle altre sfide della notte, da segnalare la vittoria dei Boston Celtics sui Philadelphia 76ers per 116-95 e quella dei Golden State Warriors, che hanno espugnato 131-112 il campo dei Cleveland Cavaliers.
(ITALPRESS).
Next Post

Femminicidi, Conte: “Renderemo il Codice Rosso più efficace”

ROMA (ITALPRESS) – “Negli ultimi giorni in Italia si è compiuta una strage. Da nord a sud, dall’Alto Adige alla Sicilia, nell’arco di una settimana siamo costretti a registrare un bilancio orribile: madri e figlie hanno perso la vita per mano di compagni o ex-compagni”. Lo scrive su Facebook il […]