Billie Eilish sbanca i Grammy Awards con 7 premi

admin
ROMA (ITALPRESS) – Billie Eilish è la trionfatrice dell’edizione 2020 dei Grammy Awards. La giovane cantautrice americana si è portata a casa 7 premi: Best New Artist, Album Of The Year per “When We All Fall Asleep, Where Do We Go?”, Song Of The Year per il singolo “Bad Guy”, Record Of The Year per il singolo “Bad Guy”, Best Pop Vocal Album per il suo disco “When We All Fall Asleep, Where Do We Go?”, Best Engineered Album, Non-Classical per il suo disco “When We All Fall Asleep, Where Do We Go?”.
A questi premi si aggiunge la vittoria del fratello Finneas come “Producer Of The Year, Non-Classical”.
Con 7 premi in totale, la diciottenne Billie Eilish ha segnato la storia dei Grammy come la più giovane artista ad aver vinto il premio di Album Of The Year, battendo così il record di Taylor Swift, che aveva vinto il titolo all’età di 20 anni per “Fearless”.
Billie Eilish è anche la prima donna e la seconda artista a vincere i titoli di “Record Of The Year”, “Album Of The Year”, “Song Of The Year” e il “Best New Artist” nello stesso anno.
(ITALPRESS).
Next Post

Regionali, Conte “Sconfitto chi voleva un referendum sul Governo”

ROMA (ITALPRESS) – Il risultato è stato “significativo. Come ho detto non era un voto sul governo, non è che cambi idea oggi. C’è chi ha tentato di renderlo un referendum sul Governo, lo ritenevo improprio ieri e lo ritengo improprio anche oggi. Chi ha costruito questa impostazione è rimasto […]