SERIE A. SCONTRO DIRETTO AL BRESCIA, LECCE KO AL RIGAMONTI

admin
BRESCIA (ITALPRESS) – Il Brescia ottiene la seconda vittoria consecutiva dopo quella con la Spal, imponendosi per 3-0 sul Lecce nella sedicesima giornata di Serie A. Una squadra ritrovata al ritorno in panchina di Corini, capace di conferire ai suoi ragazzi la scossa giusta con 6 punti vitali in ottica salvezza: decidono i sigilli di Chancellor, Torregrossa e Spalek. Passo falso importante per gli uomini di Liverani, soprattutto dal punto di vista della prestazione. Animi caldissimi a partire dai primi minuti di gioco. Calderoni scalda i guantoni di Alfonso alla mezz’ora, appena prima del vantaggio lombardo: Torregrossa innesca il neo-entrato Spalek (out Ndoj per infortunio), che a sua volta è lesto a trovare Chancellor per il più facile dei tap-in al 32′. Balotelli si scalda zittendo Liverani in panchina, ma risultando poco incisivo sotto porta. Ci pensa dunque Torregrossa al 44′ a raddoppiare: Gabriel permette a Sabelli di crossare, calcolando male la traiettoria e per il numero 11 è un gioco da ragazzi rifinire in rete per il 2-0. La ripresa è ancora di marca lombarda con Balotelli che non riesce a concretizzare un paio di ghiotte occasioni. Dopo l’assist, Spalek decide di mettere la propria firma sulla gara al 61′ con una conclusione facile facile da due passi. I pugliesi ci provano nel finale, ma un super Alfonso alza il muro mantenendo la porta inviolata. 
(ITALPRESS).
Next Post

LE SARDINE IN PIAZZA A ROMA, SANTORI “LA POLITICA NON È MARKETING”

ROMA (ITALPRESS) – Arrivano in piazza San Giovanni a Roma le Sardine. La piazza è gremita per il raduno del movimento nella capitale. Gli organizzatori hanno parlato di 100 mila partecipanti. Molti giovani, anziani e tante famiglie, tutti armati di sardine di cartone, stanno affollando la piazza storicamente legata alla […]