ALLIANZ OPERERÀ IN CINA COME PRIMA SOCIETÀ ASSICURATIVA STRANIERA

admin
MILANO (ITALPRESS) – Allianz ha ricevuto l’approvazione della China Banking and Insurance Regulatory Commission per iniziare le operazioni della prima società di partecipazione assicurativa interamente straniera in Cina. L’approvazione segue una serie di misure recentemente annunciate dal governo cinese per aprire ulteriormente e incoraggiare gli investimenti in Cina da parte di istituti di assicurazione finanziaria stranieri.
L’operazione è stata orchestrata dal Board member di Allianz Se Sergio Balbinot. Con sede a Shanghai, l’Allianz (China) Insurance Holding Company Limited sosterrà le ambizioni di crescita nel paese migliorando la flessibilità strategica e finanziaria di Allianz per cogliere le opportunità commerciali, aumentare ulteriormente gli investimenti e promuovere il successo a lungo termine sul mercato. Allianz ha nominato Sergio Balbinot presidente e Solmaz Altin amministratore delegato.
“Ringraziamo sinceramente la China Bank and Insurance Regulatory Commission per la loro guida costruttiva e il supporto durante il periodo di preparazione. Allianz è estremamente ottimista sulla Cina e ci impegniamo ad accelerare i nostri piani di crescita in questo mercato strategico. L’approvazione normativa per la holding è un punto di riferimento importante per la nostra attività e ci pone in posizione prioritaria per massimizzare l’apertura dell’economia cinese”, ha sottolineato il presidente Sergio Balbinot.
(ITALPRESS).
Next Post

ZURICH PUNTA SU INNOVAZIONE E SOSTENIBILITÀ

LONDRA (ITALPRESS) – La nuova strategia di Zurich, presentata dal Group Chief Executive Officer Mario Greco all’Investor Day a Londra, mira a un’ulteriore crescita della profittabilità, senza operazioni straordinarie, innovando il business e puntando sulla sostenibilità. Per Zurich, i prossimi tre anni faranno leva sui successi del piano precedente, che […]