I MILITARI FERITI IN IRAQ RIENTRANO IN ITALIA

admin
ROMA (ITALPRESS) – E’ previsto nel primo pomeriggio di mercoledì 13 novembre l’arrivo a Ciampino dell’aereo che riporterà in Italia i militari coinvolti dall’esplosione di un IED in Iraq lo scorso 10 novembre con loro i familiari che ieri li avevano raggiunti in Germania.
Ad accoglierli ci saranno il ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio e il capo di Stato maggiore della Difesa, generale Enzo Vecciarelli.
La decisione è stata presa dopo che i sanitari militari nazionali hanno appurato le loro condizioni presso l’Ospedale militare USA della Base di Ramstein in Germania e deciso di trasferirli presso l’ospedale militare del Celio a Roma.
(ITALPRESS).
Next Post

ENERGIA E CLIMA, BONOMI “DA POLITICA FINORA NESSUN DIBATTITO SERIO”

MILANO (ITALPRESS) – “Abbiamo alle spalle la Strategia Energetica Nazionale e la proposta di Piano Nazionale Integrato Energia e Clima, inviata all’Unione Europea dal Governo Conte 1 a inizio 2019, e su cui in questo anno a dire il vero non si è concentrata come si doveva l’attenzione politica e […]