SINNER TRIONFA AL NEXT GEN DI TENNIS, BATTUTO DE MINAUR IN FINALE

admin
MILANO (ITALPRESS) – Jannik Sinner ha vinto la terza edizione
delle Next Gen Atp Finals, disputato sul veloce indoor dell’Allianz Cloud a Milano. Nella finale, il 18enne altoatesino, numero 93 Atp, ha battuto in finale l’australiano Alex De Minaur, numero 1 del torneo e 18 al mondo, in tre set per 4-2, 4-1, 4-2 in 1h06′ di gioco.
Aspettando Matteo Berrettini, che domani farà il suo esordio nelle Atp Finals di Londra (alle 15, contro Novak Djokovic), l’Italia del tennis si gode quanto fatto a Milano da Jannik Sinner. Il 18enne di San Candido, allenato da Riccardo Piatti, in gara grazie a una wild card, in queste Next Gen Finals ha battuto Frances Tiafoe e Mikael Ymer nel girone preliminare (prima di perdere contro Ugo Humbert) e Miomir Kecmanovic in semifinale. Un cammino splendido per l’altoatesino, come tutta la sua stagione. Sinner, che aveva chiuso il 2018 al gradino 551 del ranking Atp, ha centrato quest’anno quattro successi: due a livello Challenger, a Bergamo e a Lexington, e due nei tornei Future, a Trento e a Pula. Attualmente l’azzurro è numero 95 del mondo (miglior ranking numero 93 a ottobre).
(ITALPRESS).
Next Post

NAPOLI ANCORA IN CRISI, SOLO 0-0 COL GENOA TRA I FISCHI DEL SAN PAOLO

NAPOLI (ITALPRESS) – Il Napoli non scaccia la crisi generale e si ferma sullo 0-0 nella dodicesima giornata di campionato di Serie A contro il Genoa. Scialbo pareggio per gli uomini di Ancelotti, in un ambiente piuttosto teso con entrambe le curve in protesta. Perde altro terreno la squadra partenopea, […]