CAMORRA E TRUFFE AGLI ANZIANI, 51 MISURE CAUTELARI

admin
NAPOLI (ITALPRESS) – La camorra dietro le truffe agli anziani. E’ quanto scoperto dai carabinieri di Milano che hanno eseguito due provvedimenti cautelari, emessi dal gip di Napoli su richiesta della Dda, nei confronti di 51 persone: sono ritenute a vario titolo responsabili di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di più delitti di truffa aggravata in danno di persone anziane, con la finalità di favorire il clan Contini, operante a Napoli, e in particolare nei quartieri Vasto, Arenaccia, San Giovannello e Borgo Sant’Antonio Abate. Per 17 degli indagati c’è l’aggravante della transnazionalità. L’operazione “Condor”, a cui hanno partecipato anche i carabinieri di Bergamo e la Squadra mobile di Genova, è stata condotta nelle province di Napoli e Milano, oltre che in Spagna.
(ITALPRESS).
Next Post

LUTTO NELLA MUSICA ITALIANA, È MORTO FRED BONGUSTO

ROMA (ITALPRESS) – E’ morto a Roma all’età di 84 anni il cantante Fred Bongusto, una delle voci più amate della canzone italiana. Bongusto era nato a Campobasso il 6 aprile del 1935. “Una rotonda sul mare” (1964) è considerato il suo maggiore successo. Tra gli altri brani più noti […]