SIRIA, TRUMP “I CURDI NON SONO ANGELI”

admin

WASHINGTON (STATI UNITI) (ITALPRESS) – “Me ne voglio semplicemente andare dal Medio Oriente”. Così il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha commentato la sua decisione di abbandonare la Siria settentrionale, nel corso della conferenza stampa alla Casa Bianca con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella.
“Le persone americane in Carolina del Nord vogliono risposte sull’Obamacare e sulle tasse, non sulle truppe americane nel medio-oriente”, ha proseguito il presidente rispondendo alle critiche rivolte dal senatore repubblicano Lindsey Graham. “Non voglio essere coinvolto in una guerra tra Turchia e Siria. Lo ripeto, i curdi non sono angeli”, ha concluso Trump.
(ITALPRESS).

Next Post

MANOVRA, GUALTIERI “CONTI IN ORDINE E INVESTIAMO PER LA CRESCITA”

ROMA (ITALPRESS) – “Con la manovra l’Italia è più sicura, più giusta e più forte in Europa. I conti sono in ordine e si investe per la crescita e il lavoro”. Lo ha detto ai microfoni del Tg1 il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri. “Ci sono risorse importanti per aumentare il […]