GOLF, ITALIA NELLA TOP TEN DELLE DESTINAZIONI TURISTICHE

admin

ROMA (ITALPRESS) – L’Italia tocca ferro e legno. Il golf tira e i turisti si lasciano trasportare dalla passione sportiva fino alla Penisola. Enit-Agenzia Nazionale del Turismo ha pianificato una strategia promozionale ad hoc, condivisa con le regioni italiane nel corso dell’ultimo Consiglio federale a Rimini, sviluppando il progetto interregionale “Italy Golf&More”, con cui Enit prende in carico l’organizzazione di eventi ed attività di promozione del sistema golfistico nazionale sui mercati esteri. Ha preso parte infatti agli open e alle fiere di settore del 2019 come il Bmw International Open di Monaco a giugno, l’Omega European Masters a Crans Montana in Svizzera ad agosto 2019, al Bmw PGA Championship a Virginia Water in Inghilterra a settembre e da oggi al 17 ottobre all’IGTM di Marrakech. Il golf infatti muove il turismo mondiale: solo nel 2018 i tour operator hanno registrato un’impennata del +8,6% e gli arrivi dei visitatori del golf in Europa sono cresciuti del 2,2%. L’associazione internazionale dei tour operator del golf (campi, attrezzatura, hotel) hanno registrato una crescita complessiva del +3,2% degli arrivi nel 2018. I tour operator del golf hanno visto un aumento delle vendite verso la fine del 2018, con forti prenotazioni anticipate proseguite all’inizio del 2019. Rosea la posizione dell’Italia che è nella top ten delle destinazioni golfistiche: al 5° posto tra le mete degli amatori per praticarlo (14,4%) dopo ciclismo (36,1%), sci (25,8%), trekking (24,7%) e calcio. Sono quasi due milioni le presenze legate al turismo golfistico, e ben 3,9 milioni se si considera che scelgono la destinazione Italia per altri motivi ma che hanno praticato il golf durante la vacanza. Il Bel Paese è tutto traforato di buche: conta 385 Golf Club nazionali e 104 Golf Club definiti dalla FIG (federazione italiana golf) a vocazione turistica.
(ITALPRESS).

Next Post

THOM YORKE TORNA IN ITALIA NEL 2020, 9 LUGLIO UNICA DATA A MILANO

MILANO (ITALPRESS) – Dopo il successo del tour 2019, che in Italia si è concluso con il concerto all’Auditorium Parco della Musica in Roma, Thom Yorke, storico frontman dei Radiohead, annuncia nuove date in Europa e Regno Unito fra giugno e luglio 2020 per il suo Tomorrow’s Modern Boxes, il […]