TRAGEDIA NEL FOGGIANO, UCCIDE MOGLIE E FIGLIE E SI SUICIDA

admin

FOGGIA (ITALPRESS) – Tragedia familiare a Orta Nova, nel Foggiano. Un agente penitenziario di 53 anni ha ucciso a colpi di pistola la scorsa notte la moglie e le due figlie di 12 e 18 anni, e poi si è ucciso. E’ avvenuto in un appartamento in pieno centro. Sono in corso le indagini dei carabinieri, contattati dall’uomo prima di spararsi un colpo alla testa.
(ITALPRESS).

Next Post

BLITZ ANTIMAFIA DEI CARABINIERI DI CATANIA, 32 ARRESTI IN TUTTA ITALIA

CATANIA (ITALPRESS) – Vasta operazione antimafia dei carabinieri del Comando provinciale di Catania che, su tutto il territorio nazionale, stanno eseguendo 32 arresti, tra capi e affiliati della famiglia Santapaola-Ercolano. Sono ritenuti responsabili, a vario titolo, di associazione di tipo mafioso, estorsione, intestazione fittizia di beni, traffico di stupefacenti, detenzione […]