LA PRODUZIONE INDUSTRIALE AD AGOSTO IN NETTO CALO SU BASE ANNUA

admin

ROMA (ITALPRESS) – Ad agosto l’Istat stima che l’indice della produzione industriale aumenti dello 0,3% rispetto a luglio. Nella media del trimestre giugno-agosto, invece, la produzione mostra una flessione dello 0,3% rispetto ai tre mesi precedenti.
L’indice destagionalizzato mensile mostra aumenti congiunturali nei comparti dei beni strumentali (+0,4%) e dei beni di consumo (+0,3%); variazioni negative registrano, invece, l’energia (-0,9%) e i beni intermedi (-0,5%).
Corretto per gli effetti di calendario, ad agosto 2019 l’indice complessivo è diminuito su base annua dell’1,8% (i giorni lavorativi sono stati 21, contro i 22 di agosto 2018). Nella media dei primi otto mesi dell’anno l’indice ha registrato una flessione tendenziale dello 0,9%.
Su base tendenziale e al netto degli effetti di calendario, ad agosto 2019 si registra una contenuta crescita per l’energia (+1,8%) e una più lieve per i beni di consumo (+0,7%); diminuiscono, in misura marcata, i beni strumentali (-4,9%) e i beni intermedi (-3,1%).
(ITALPRESS).

Next Post

DECRETO CLIMA, IL BONUS ROTTAMAZIONE ESTESO ALLE 2 RUOTE

ROMA (ITALPRESS) – Si avvicina l’”ora X” per il decreto Clima. E’ attesa per oggi infatti l’approvazione del provvedimento ambientale da parte del Consiglio dei Ministri. Dovrebbe essere confermato, tra le altre norme, il bonus mobilità di 1.500 euro per chi rottama auto fino a Euro 3, e da 500 […]