AL CAGLIARI NON BASTA CASTRO, IL VERONA PORTA VIA IL PARI

admin

CAGLIARI (ITALPRESS) – Si e’ concluso in parita’ (1-1) il match

della Sardegna Arena tra Cagliari e Verona. Padroni di casa avanti al 29′ con un cross di Castro che, complice il tentativo di testa di Joao Pedro, sorprende Silvestri. Nella ripresa, al 66′, errore di Pisacane, ne approfitta Faraoni per il definitivo pari. Cagliari a 10 punti con la Lazio, l’Hellas sale a quota 6.

Silvestri para su Simeone, poi Nandez conduce un bel contropiede offrendo a Joao Pedro la chance al tiro: fuori di poco. Dopo un’azione insistita, passa il Cagliari: Castro crossa a rientrare, Joao Pedro salta e trae in inganno Silvestri. Cagliari avanti. La reazione del Verona non si fa attendere ed è piuttosto clamoroso l’errore di Zaccagni che, a due passi da Olsen, di testa non trova la porta su punizione di Veloso. Bravo poi Silvestri su Rog, mentre Pisacane, sul fronte opposto, salva sulla linea il mancino a botta sicura di Veloso. Ripresa ad alti ritmi: Cacciatore decisivo su Zaccagni, mentre in contropiede Rog centra il palo. Olsen suda freddo sugli assalti di Verre e Zaccagni poi, dopo la parata di Silvestri su Simeone, arriva il pari dell’Hellas: Pisacane scivola al momento del rinvio, lesto Faraoni ad approfittarne e a gelare lo stadio sardo. Incredulo quando Nainggolan regala a Simeone un pallone d’oro che l’ex viola spara alle stelle. Finisce pari, giusto così.

(ITALPRESS).

Next Post

AUSTRIA, TRIONFO PER I POPOLARI DI KURZ

ROMA (ITALPRESS) – Manca l’ufficialità del voto, ma il Partito popolare austriaco (OEVP) guidato da Sebastian Kurz vince le elezioni in Austria. Il ministero dell’Interno austriaco ha reso noto i risultati provvisori, dopo lo scrutinio delle schede elettorali senza pero’ il conteggio di quelle per corrispondenza. La formazione dell’ex cancelliere […]